27 Gennaio: GIORNO DELLA MEMORIA

Oggi 27 gennaio, giornata della Memoria, si svolgeranno in tutta Italia una serie di iniziative per commemorare la tragedia della Shoah. L’associazione Future Is Now sarà presente nelle scuole per coinvolgere gli studenti attivamente in percorsi di memoria storica, gli esponenti del Consiglio Nazionale parteciperanno a Roma a cerimonie di commemorazione.

Di Vincenzo Finas: non c’è futuro senza memoria

Micol Meghnagi Responsabile progettuale Finas : “E’ nella vita di tutti i giorni che bisogna esserci, è nella vita di tutti i giorni che alcuni fecero finta di nulla, che si voltarono dall’altra parte. Oggi tutti i giorni bisogna fare memoria, senza nasconderci. Perché per dire “mai più”, bisogna saper dire ” io ci sono”, senza paura.

La lotta della memoria, non riguarda solo gli ebrei, ma tutti quanti. E’ una grande sfida che dobbiamo vincere insieme. Avere la consapevolezza ci aiuta ad affrontare le sfide del futuro , ma le sfide del futuro le possiamo vincere soltanto se non alberghiamo dentro di noi l’odio verso gli altri.  Prof. David Meghnagi: ” sognare che il mondo possa essere diverso anche se non lo è oggi, non significa essere degli illusi o degli ingenui. Significa mantenere viva l’anima e non corromperla, significa pensare. E l’uomo può pensare solo se è in grado di sognare.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *