#23maggioPalermoChiamaItalia

Palermo chiama Italia e Future Is Now risponde con il progetto Arte e legalità. Un percorso artistico di legalità strutturato con il coinvolgimento attivo degli studenti nel realizzare due pannelli che saranno donati.

Pannello 1: “Impronte di legalità” gli studenti apporranno delle impronte di vernice sul pannello a simboleggiare un fisica contro le mafie, i pannelli saranno donati alle scuole locali.

Pannello 2 “Uno schiaffo alla mafia” gli studenti creeranno vere e proprie opere con le Spatole per vernice e “drapping” per il lancio di vernice tramite gestualità predefinita sui pannelli andando a creare una textor tramite getto di colore, che definisca le opere.

“Per il XXV anniversario della strage di Capaci e di via d’Amelio a Palermo Chiama Italia, l’associazione culturale studentesca Future Is Now accompagnerà gli studenti con uno stand a Piazza Magione sensibilizzandoli sui temi della legalità, del contrasto ai fenomeni di bullismo e cyberbullismo. La legalità è un tema con più sfacettature, l’associazione Future Is Now crede nella necessità di formare gli studenti ad essere sentinelle di legalità nel contrasto alle mafie, nella lotta alla corruzione ed alla violenza, motivo per cui li coinvolgerà nella realizzazione di due pannelli artistici realizzati con l’artista leccese Francesco Favale in arte Brizzo. ”   

Il progetto prevede la realizzazione in loco di opere da parte degli studenti partecipanti con il supporto di staff dedicato della Future Is Now associazione culturale studentesca su pannelli appositamente installati all’interno dello stand, dal tema “Uno schiaffo alla mafia, una mano di legalità” presso Piazza Magione con tendostrutture dotate di illuminazione e numero 2 tavoli di lavoro.

Contestualmente al fine di sensibilizzare gli studenti sul tema della legalità, del rispetto della persona e della convivenza, in considerazione dell’importante tematica del bullismo e del cyberbullismo , piaghe sociali sempre più diffuse si propone la diffusione e stampa cartacea di 6000 copie del testo “Guida al bullo 2.0” già ampiamente diffusa su scala nazionale e pubblicata anche sul portale del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Verranno inoltre realizzati dei video e degli shooting fotografici da parte di staff dedicato dell’associazione per immortalare la giornata e la realizzazione delle opere.

Durante “PalermochiamaItalia”, 23 maggio 2017, l’associazione culturale studentesca Future Is Now, in collaborazione con la Fondazione Falcone, distribuirà agli studenti 6000 copie de
“La guida al bullo 2.0”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *